• Fri. Dec 9th, 2022

mastipico

Music is life

Il 20 novembre primo appuntamento con il Super Karaoke al Mamely risto-pub di Sanremo

Bymastipico

Nov 24, 2022


Sanremo. Grande trepidazione per la prima serata del Super Karaoke al Mamely risto-pub di domenica 20 novembre dalle 20,30. Evento fortemente voluto da Alex Penna e Gianni Di Francesco, per poter portare al centro della città di Sanremo allegria e divertimento all’insegna della buona musica.

In questo periodo di bassa stagione dove molti locali chiudono per ferie, il Mamely di via Gioberti ha deciso di invece di rilanciare delle serate a base di karaoke per la clientela sanremese, utilizzando sette mega schermi dove si potrà interagire dal posto con i cantanti sul palco e cantare insieme sulle note delle più belle canzoni italiane e internazionali.  É necessario però prenotarsi quanto prima al numero 380 7098908 per aggiudicarsi i posti in prima fila.

Al Mamely, locale completamente rinnovato, guidato dallo chef Gianni Di Francesco e i figli Simone e Fabio, è possibile vivere un esperienza culinaria a 360 °, un vero e proprio inno dei sapori che rispecchiano la cultura generale italiana. La specialità del ristorante, sono senza ombra di dubbio le portate a base di carne di alta qualità, oltre che ai piatti a base di pesce pasta fresca fatta in casa e la pizza al padellino tipica di Torino, con l’inserimento di una nuova Wine list supervisionata dall’esperto Eugenio Patricelli.

Per le serate karaoke della domenica ci sarà a disposizione un impianto audio e luci professionale da live session. Oltre questo ci saranno importanti novità organizzative riguardanti il Cantainverno che inizierà a dicembre con la partnership di importanti sponsor locali che si sono prestati a partecipare all’organizzazione dell’evento e di radio Intemelia di Lorenzo Devoto che è in fase di preparazione, oltre che per il Festival di Sanremo, dove si è scelto il Mamely come location ufficiale a cui parteciperanno ospiti importanti e programmazioni di spessore per vivere insieme e raccontare la rassegna canora più importante d’Italia.





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.